Loading...

Caricamento in corso... attendere

Hai le password?
Registrati

Il centro storico

Antichi palazzi signorili, giardini, case decorate da maestri artigiani, caratterizzano le “rue”, strade, di Civitella Roveto.

Nicchie votive decorano le mura delle abitazioni e i portali, realizzati a mano, completano l’abbellimento di questi edifici che appaiono come delle vere e proprie opere d’arte. Le case si affiancano ai palazzi signorili: Palazzo Colonna, Ferrazzilli, Villa, Libri.

Le strade sono arricchite dalla presenza di monumenti, come quello dedicato a Enrico Mattei e il Monumento a San GiovanniL’architettura del borgo è abbellita da diversi giardini come il Giardino “Domasnea” (città gemellata, in Romania), in Via Ripandelli, il Giardino “Erytres” (città gemellata, in Grecia) e il Giardino “Cessieu” (città gemellata, in Francia), nella zona sportiva. Da vedere anche Fonte d’Auta, fontana interamente in pietra, con l’acqua zampillante da cinque maschere antropomorfe, risalente al 1844.

Tra gli edifici ecclesiastici da citare è la Chiesa di San Giovanni Battista, edificata nel XV secolo in stile barocco. Al suo interno conserva un antico organo e, nell’abside, sono presenti degli affreschi sulla vita di San Giovanni Battista.

 

VEDI TUTTE LE IMMAGINI NELLA GALLERIA